LASCIATE CHE I BAMBINI VENGANO A ME

Pubblicato giorno 30 marzo 2018 - In home page

comu

Domenica 18 marzo, tredici bambini della nostra comunità parrocchiale hanno vissuto un giorno di festa: la festa del perdono.

Lo hanno fatto partecipando al catechismo, alla Messa della V domenica di Quaresima, al pranzo comunitario e celebrando, per la prima volta, il sacramento della Penitenza.

Questa celebrazione è arrivata al termine di un periodo di preparazione specifica e si è inserita in una giornata particolarmente bella, con la presenza dei genitori e di tutta la comunità cristiana.

In questo modo, i bambini hanno potuto cogliere due aspetti complementari della Confessione: la dimensione ecclesiale, in quanto hanno sperimentato che il perdono di Dio si riceve nella Chiesa, intesa come una famiglia allargata; la dimensione educativa, in quanto la riconciliazione con Dio ci rende sicuri del Suo amore e ci fa crescere nel senso di responsabilità, formandoci una coscienza serena e retta.

Tutto questo ha permesso anche ai genitori, ai catechisti ed agli adulti in genere di cogliere un elemento importante nell’iniziazione cristiana dei ragazzi: non è fondamentale la scelta di celebrare la Confessione in preparazione o dopo la Messa di prima Comunione, in Quaresima o nel tempo di Pasqua; ciò che è veramente importante è che i bambini facciano una sincera esperienza di Dio e della Chiesa, perché crescano con senso di responsabilità e con fiducia, diventando capaci di apprezzare sempre più ciò che è buono, vero e bello e maturando la disponibilità a perdonarsi a vicenda.

Gesù ci ha ottenuto il perdono con la Sua Pasqua e ci chiama a sé fin da piccoli.

Un ringraziamento particolare va agli animatori, ai catechisti, alle famiglie ed a tutti coloro che hanno preparato il pranzo comunitario, al quale hanno partecipato 125 persone.

Lascia un commento

  • (will not be published)