Settimana santa

Pubblicato giorno 27 marzo 2021 - In home page

Giotto_di_Bondone_-_No._26_Scenes_from_the_Life_of_Christ_-_10._Entry_into_Jerusalem_-_WGA09206

Appuntamenti per la settimana santa (28 marzo – 4 aprile)

 

Domenica 28 marzo, delle Palme o della Passione del Signore

ore 11: nell’oratorio, commemorazione dell’ingresso di Gesù a Gerusalemme, benedizione dei ramoscelli di ulivo e di palma e Messa della domenica delle Palme  (per la Comunità parrocchiale). A causa del rischio di diffusione del contagio, non si terrà la processione con i rami di ulivo e di palma.

ore 17-18: nell’oratorio, disponibilità per celebrare il sacramento della Penitenza

Martedì 30 marzo

ore 16: nell’oratorio, Messa per Fabio e i defunti della famiglia Nanni

ore 16.30-17.30: disponibilità per celebrare il sacramento della Penitenza

ore 18-18.40: collegamento tramite internet con i bambini nati nel 2012 e  nel 2013

Mercoledì 31 marzo

ore 16: nell’oratorio, Messa secondo l’intenzione dell’offerente

ore 16.30-17.30: disponibilità per celebrare il sacramento della Penitenza

ore 18-18.40: collegamento tramite internet con i ragazzi nati nel 2010 e  nel 2011

Giovedì santo, I aprile

ore  18: nell’oratorio, Messa nella Cena del Signore (per la Comunità parrocchiale)

ore 20-21: in chiesa, preghiera di adorazione davanti all’altare della reposizione del SS. Sacramento

Venerdì santo, 2 aprile

ore 17: nell’oratorio, disponibilità per celebrare il sacramento della Penitenza

ore 18: nell’oratorio, liturgia della Passione e Morte del Signore

Sabato santo, 3 aprile

ore 10-11: nell’oratorio, disponibilità per celebrare il sacramento della Penitenza

19: nell’oratorio, solenne Veglia pasquale nella Risurrezione del Signore

Domenica 4 aprile, Pasqua di Risurrezione

ore 11: nell’oratorio, Messa solenne (per la Comunità parrocchiale)

ore 16: nell’oratorio, Messa (per tutti i defunti)

 

Avvisi

Durante questa settimana, la Parrocchia pagherà 234 euro per il gas metano utilizzato negli ultimi mesi nell’oratorio.

 

il Vostro parroco, don Michele

Lascia un commento

  • (will not be published)